GAP GUN, PRECISIONE A PORTATA DI MANO

Gap Gun è un profilometro laser studiato espressamente per il rilievo di giochi e profili.

L’handle monta diverse testine ottiche intercambiabili con risoluzione e accuratezza crescente. La soluzione, pratica e caratterizzata da un’elevata portabilità, sostituisce i classici strumenti da banco rivelandosi uno strumento insostituibile per portare in officina una precisione professionale unita a flessibilità, immediatezza del risultato ed oggettività.

COME FUNZIONA?

La testina ottica del Gap Gun emette un fascio laser che colpisce il profilo dell’oggetto da rilevare. La telecamera integrata acquisisce la sezione dell’oggetto misurandola.

La misura può essere effettuata secondo due diverse modalità.

  1. Uso diretto, puntando il Gap Gun sull’oggetto da misurare senza alcuna necessità di configurare lo strumento
  2. Uso indiretto, consigliabile in presenza di giochi e profili complessi, in cui è possibile impostare un programma guidato di misura tramite software SPC3D in dotazione con lo strumento

La soluzione consente inoltre di impostare delle tolleranze predefinite in base alle quali definire la rispondenza del profilo reale a quello nominale.

Le diverse risoluzioni e accuratezze garantite sono contraddistinte in una gamma con campi di misura: 80, 40, 15 e 7. Al decrescere del volume di misura, aumenta l’accuratezza e diminuisce il volume intercettabile dalla testina.

Tutti i risultati della misurazione vengono esportati su periferica PC, tramite connessione Wi-Fi e sono acquisibili in diversi formati: Excel, CSV, PDF, SQL, XML ed altri, per permettere il loro utilizzo in database per analisi statistiche (cp, cpk) delle misure nei principali pacchetti SPC, come QDAS.

QUALI VANTAGGI?

Gap Gun assicura diversi vantaggi.

  • È uno strumento portatile ed estremamente ergonomico, che consente di disporre di una precisione professionale con un ingombro minimo.
  • Consente di mantenere nel tempo una ripetibilità e un’accuratezza impensabili con gli spessimetri manuali, la cui reale efficacia dipende in larga misura dall’abilità del tecnico che ne fa uso.
  • Gap Gun garantisce una rapidità di misura superiore ai tradizionali strumenti di misura da banco.

PER QUALI SETTORI E APPLICAZIONI?

Gap Gun trova applicazione in svariati settori.

Nell’automotive e nell’aerospace, in cui si applica sia su vetture finite che in linea, nelle varie fasi del processo. Fra cui, ad esempio, la lastratura e l’assemblaggio.

Nel settore energy è utilizzabile per acquisire con rapidità e precisione la sezione di pale eoliche, profili alari, smussi su ruote dentate.

È insostituibile nella misura dei cosiddetti edge break (spigoli, raggi di raccordo), di ingranaggi elicoidali ed in generale di componenti ottenuti per lavorazione meccanica

Nelle fasi controllo qualità finale offre performance elevate nel verificare giochi e profili dei prodotti finiti, anche complessi, come gli elettrodomestici. In questa fase strategica del processo produttivo Gap Gun offre un controllo oggettivo non più vincolato alla perizia e all’abilità dell’operatore nel rilievo.